Salton Itinerario turistico

Risalire il torrente Senaiga pescando è sicuramente un itinerario affascinante e unico. Lo stesso percorso lo si può fare anche solo camminando.
Seguendo le indicazioni di Castel Tesino (TN) salendo per Lamon  si parcheggia l’auto in un piccolo parcheggio a sinistra subito dopo il Ponte Aron (m 470).
Dal parcheggio si può scendere subito nel torrente per risalirlo. Possiamo anche ritornare  verso Lamon lungo la strada asfaltata, o dopo alcune decine di metri dopo il ponte sul torrente  trovaremo sulla sinistra una tabella di legno con l’indicazione “La Val”.
Anche in questo caso potremo scendere subito sul greto del torrente per risalirlo oppure proseguire per la mulattiera fino a ritrovare il torrente sulla sinistra.
Ci ritroveremo nei pressi della località  “Molin de sot” e quindi, scendendo ancora, nel fondo del “Boal Santo” dove ritroviamo l’acqua e numerosi resti di manufatti di attività ad essa legate. Continueremo a risalire fino a raggiungere due passerelle.
Con una piccola deviazione e seguendo le indicazioni troveremo la Grotta dell’Acqua Nera.
A questo punto saremo a 650 m.s.l. dopo circa 3 ore di cammino.
Subito dopo troveremo altre bellissime cascate fino al raggiungere la più alta ed impetuosa: la Cascata del Salton, alta 30 metri.

Guida turisticaFacoltativa
DifficoltàEE
Tempo di percorrenza5 ore
Dislivello600 metri

No comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.