Il Comune di Limana con il supporto della Fondazione Fantastiche Dolomiti, ha ottenuto un contributo di 70.000 euro per il progetto «Green Camp per la tutela del patrimonio ambientale, delle identità, delle produzioni, ed educazione allo sviluppo e all’alimentazione ecosostenibile per le giovani generazioni.

La Fondazione Fantastiche Dolomiti che gestisce e coordina il progetto, oltre ad assicurare l’Ente Pubblico del buon esito dell’iniziativa, raccoglie un importante successo che le permettere di aggiungere un altro tassello al grande mosaico che la stessa Fondazione intende implementare nel proprio territorio.

Parliamo del programma Food WheRevolution, il quale prevede di ricostruire nuove filiere produttive e distributive che si autoregolamentano ed autodeterminano nella sostenibilità ambientale e nel benessere sociale.

Le chiamiamo le cooperative del futuro, delle piattaforme tecnologiche decentralizzate capaci di gestire le reti sociali per creare una nuova comunità di consumatori consapevoli che premiano l’economia locale e circolare, così da spingere le aziende ad innovare i processi produttivi per erogare servizi ecosistemici.

No comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.